Search in the site [min 3 letters]
http://www.asat.com/
Technical partner of the Association
Map

> SELEZIONA IL GRUPPO MONTUOSO DI INTERESSE
Gruppo Adamello Gruppo Sella - Lusia - Costabella - Monzoni - Marmolada Gruppo Latemar - Catinaccio - Sassolungo Gruppo Lagorai - C. Asta - Val di Cembra - Vigolana - Marzola Gruppo Presanella Gruppo Brenta Gruppo Alpi di Ledro - M. Casale Gruppo Piccole Dolomiti - Pasubio - Monte Finocchio - Altipiani di Folgaria Lavarone e Luserna Gruppo Pale di San Martino - Vette Feltrine - Cimonega Gruppo Cevedale Gruppo Monte Baldo - Stivo - Bondone - Paganella Gruppo Maddalene - Roèn Cime di Vigo
» Gruppo Latemar - Catinaccio - Sassolungo
The sight you can enjoy from there is really incomparable.
Why "Torre di Pisa"?
Near the hut you can see a 20-meter-high leaning pinnacle which looks like the famous leaning tower of the cathedral of Pisa.
It is just because of this likeness that the refuge is called "Torre di Pisa".
Alla sommità del Col Rodella, notevole punto panoramico sulle Dolomiti e ottimo punto di decollo per deltaplani e parapendii il rifugio è aperto come minimo dal 20 giugno al 20 settembre e dispone di 6 posti letto.
Ai piedi del Sasso di Levante, Punta Grohmann, lungo il rifugio sorge lungo il sentiero che l’ex presidente della Repubblica amava percorrere nel corso dei suoi soggiorni in Val Gardena per la grande suggestione dei suoi panorami sulle Dolomiti. Il rifugio dispone di 12 posti letto ed è aperto come minimo dal 20 giugno al 20 settembre.
Nella conca di Gardeccia poco sopra il rifugio Gardeccia, dove inizia il sentiero che sale al rifugio Vajolet, dispone di 41 posti letto ed è aperto come minimo da sabato 11 giugno a domenica 2 ottobre.

Il rifugio sarà chiuso per ristrutturazione in autunno 2011 per riaprire nella primavera 2012.
Refuge Des Alpes (m 2440 a.s.l.) is located in a beautiful panoramic position on Col Rodella, in the heart of Fassa Valley.
Directly with cable car service from Campitello di Fassa you can reach our refuge from where you can admire one of the most wonderful landscapes of the Dolomite arc dominated by the imposing mass of the Sassolungo.
Il lago di Antermoia dalle limpidissime acque è l’unico lago alpino del Catinaccio e Antermoia è il nome di una delle ninfe del Rosengarten che popolano le leggende della tradizione ladina. Il rifugio dispone di 38 posti letto. Il rifugio è posto tappa del percorso internazionale Via Alpina ed è aperto come minimo dal 20 giugno al 20 settembre.
Sopra Passo Costalunga, ai piedi della celebre “parete rossa della Roda di Vaèl, il rifugio dispone di 16 posti letto ed è aperto da giugno a fine ottobre e da dicembre a marzo in coincidenza con l’apertura della seggiovia.
Al confine con la provincia di Bolzano sopra la Val Duròn, ai piedi del grande plateau inclinato del Sassopiatto il rifugio dispone di 45 posti letto ed è aperto da giugno a settembre.
Carlo Valentini hut is at an altitude of 2218 metres, it is situated in a valley at the feet of the very famous Dolomite Sella and Sassolungo groups, nearby the Sella Pass.
A pochi metri dal più grande rifugio del Vajolet il rifugio Preuss costruito dalla guida Tita Piaz negli anni ’20 si affaccia sul vallone del Vajolet. Ricostruito di recente oggi dispone di 8 posti letto.
La Val “de Dona” è una laterale della Val di Fassa che, dalla frazione di Campestrin, si inserisce verso il Gruppo del Catinaccio. Il rifugio prende origine da una delle caratteristiche baite per l’alpeggio estivo.
Alla base delle pareti di Punta Grohmann e Cinque dita il rifugio dispone di 30 posti letto. E aperto come minimo dal 20 giugno al 30 settembre e in inverno in coincidenza con l’apertura degli impianti.
In summer, we are certainly opened from the first week of June until the first week of October. During the winter saison we open from Christmas to Easter.
In summer it is possible to book a room in the refuge, so you can pass  a peaceful and relaxing evening with us, far from the chaos of the cities.
Easy to reach refuge in the heart of the Catinaccio mountain range, with 43 beds in 20 rooms in a perfect and simple alpine style, in order to spend some days high in the mountains.
Ai margini del bosco del belvedere del Ciampedìe, sul sentiero che scende verso Gardeccia il rifugio dispone di 15 posti letto ed è aperto come minimo da 20 giugno al 20 settembre, oltreché nel periodo invernale in coincidenza con l’apertura degli impianti.
La Val Duròn è uno degli ambienti dolomitici più suggestivi. Il rifugio, posto nella parte mediana della valle, dispone di 28 posti letto ed è aperto dal 14 giugno al 30 settembre.
Ai margini del bosco nella conca di Gardeccia sul sentiero che sale verso il belvedere del Ciampedìe il rifugio dispone di 6 posti letto ed è aperto da fine maggio a fine settembre.
The refuge Roda di Vaèl is located on the saddle of the Ciampaz, at a high of 2283 meters and in the middle of the Catinaccio. Regarding the refuges is this one of the points of reference of this famous mountain group. At the time, when it was enlarged and renovated, was the dining room dedicated to one of the most capable alpinists of the alpine history of the Dolomites: Marino Stenico.
The Refuge is located in the area of the Catinaccio below the Vajolet Towers and at the centre of numerous walks, excursions and vie ferrate. Numerous climbs of varying difficulties (East wall of the Catinaccio, Punta Emma and Vajolet Towers) are possible.
The Salei Hut is situated in an idyllic position at the bottom of the Sassolungo mountain group near the Passo Sella and midst the Col Rodella skiing area, right on the slopes of the famous Sella Ronda.
Riapertura i fine settimana di febbraio ed aprile per scialpinismo e ciaspole (con pericolo valanghe massimo 2 e condizioni nivologiche permettendo).
Riapertura estiva da fine maggio fino a circa metà ottobre
.
Cerca & Prenota
ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227