Dona

  • rifugio val de dona
  • rifugio val de dona
  • rifugio val de dona
  • rifugio val de dona
  • rifugio val de dona
  • rifugio val de dona
  • Località:
  • Quota:
    2.099 m
  • Telefono:
  • Gestore:
    Amplatz Andrea
  • Telefono gestore:
  • Email:

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La Val “de Dona” è una laterale della Val di Fassa che, dalla frazione di Campestrin, si inserisce verso il Gruppo del Catinaccio. Il rifugio prende origine da una delle caratteristiche baite per l’alpeggio estivo. Nell’estate del 2004 è stato oggetto di importanti lavori di ristrutturazione, sviluppandosi per costituire una piccola “perla” a servizio dei viandanti che risalgono l’incontaminata e pittoresca valle di Dona. Proseguendo verso l’alto.

 

Accessi

Attraverso mulattiera che parte dalla frazione di Campestrin (partenza sopra l’abitato), in ore 2,45. Da Mazzin sentiero n. 580 o dalla Val d’Udai, in ore 2,50 circa. Da Fontanazzo sentiero n. 577 Via Alpina (partenza sopra la chiesa), in ore 2,50. Oppure attraverso la Val Duron (da Campitello) in ore 3 circa.

rifugio val de dona
rifugio val de dona
rifugio val de dona

Per informazioni più aggiornate in merito ad aperture, accessi e percorsi consigliamo di contattare direttamente la struttura.

Rimani connesso con i rifugi nel cuore del Trentino

Rifugi nel cuore del Trentino
e delle Dolomiti Patrimonio Unesco

Privacy

ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO
Via Degasperi, 77 38123 Trento P.IVA: 02250340227
0461 923666 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Made by