Località: Passo delle Selle (TN)

Quota: 2.528 m

Telefono: +39 347/4039331

Fax:

Gestore: Pellegrin Floriano

Telefono gestore:

Sito: www.rifugioselle.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Descrizione

Il rifugio si trova sulla Cresta di Costabella a 2530 metri di quota. Inaugurato nel 2006, sorge al posto della vecchia struttura in legno, che è stata smontata pezzo per pezzo e ricostruita poco distante. Lo gestisce, con la collaborazione della moglie Elisabetta, Floriano, che ha ereditato la passione per la montagna dal padre Bepi "Zac" Pellegrin, noto alpinista fassano innamorato della natura e della storia locale. Dedicato per volere dello stesso Bepi Zac a tutti i "vagabondi della montagna" (Bergvagabunden Hütte), è aperto per tutto il periodo estivo, dagli inizi di giugno fino - tempo permettendo - ai primi giorni di ottobre.

Apertura: 20 giugno

Accessi

da Passo San Pellegrino con il sentiero n. 604 Sentiero della Pace (ore 2).

Itinerari raccomandati

al rifugio T.Taramelli 2.040 m, in Val Monzoni con il sentiero n.604 (ore 1). Dal Passo delle Selle parte il sentiero attrezzato n. 637 “Bepi Zac” che percorre la cresta di Costabella fino alla Cima Costabella 2.762 m (ore 3, sentiero alpinistico, è richiesta attrezzatura da ferrata); lungo tutto il tracciato si incontrano numerose testimonianze della Grande Guerra. Poco dopo il bivio con il sentiero n. 637/B, in località Forcella Ciadin (2.664 m) inizia il sentiero n. P02 Alta Via Cresta di Costabella che, passando su vecchi camminamenti opportunamentoe attrezzati porta a Forcella Laghét e quindi, per la Val di Tasca, a Fuchiade (sentiero n. 607).