Ricerca nel sito [min 3 lettere]

30-06-2018
Bande in vetta - Estate 2018
È un’iniziativa culturale e di intrattenimento promossa dalla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia di Trento in collaborazione con l’Associazione Gestori Rifugi del Trentino e con il supporto dell’Assessorato al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e di Trentino Marketing.

29-07-2018
Rifugio Trivena - Estate musicale in Val di Breguzzo
Estate musicale al rifugio Trivena in Val di Breguzzo.
29 luglio: Duo One&One Enrico e Cristiano
5 agosto: Zeller band! Consolidata esibizione del gruppo della Banda Sociale di Tione
19 agosto: Le Rocce Rosse. Nuovo gruppo musicale e canoro "ex Graffiti".
22 agosto - ore 15.00: 500 km di pace. Storie di guerra, luoghi di pace. Conversazione con Gilberto Simoni e Marco Patton.
26 agosto: Concerto della Banda Sociale di Aldeno in collaborazione con la Federazione delle Bande del Trentino e con l'Associazione Gestori Rifugi.


27-07-2018
Rifugio Roda di Vael - Un'estate di eventi
Nei prossimi mesi si svolgeranno presso il rifugio una serie di eventi per grandi e piccoli camminatori: Art Mountain Attack, Mi Lego al Rifugio, Scoprendo le nostre infinite stelle.

19-08-2018
Rifugio Nambino - 19 agosto - Favole delle Dolomiti
Erika Di Marino autrice di "Favole delle Dolomiti" (edito da Valentina Trentini Editore) domenica 19 agosto leggerà alcuni dei suoi racconti naturalistici che hanno come protagonisti gli elementi naturali del bosco. Lo scopo è quello di riavvicinare i bambini alla natura, in una dimensione tra fantasia e realtà.

03-07-2015
Esce il video “Il tempo dei rifugi”. Un racconto tutto da camminare!
Esce nel cuore dell’estate finalmente baciata dal sole, il video prodotto dall’Associazione Rifugi del Trentino, che raccoglie in se ben 146 rifugi di tutto il territorio trentino dal Garda alle Dolomiti. Un racconto tematico in due versioni una short version (1:50) ed una extended version (4:17), realizzate da H&P Projects.

http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Schede
SAN GIULIANO -
Località : Lago di San Giuliano - Caderzone Terme (TN)
Quota : 1.960 m
Telefono : +39 0465-804457
Fax : -
Gestore : Antonella Amadei e fam.
Telefono gestore : +39 328/3677815 - +39 328/7571463
Sito : www.rifugiosangiuliano.it
Mail : direzione@rifugiosangiuliano.it

Documenti da scaricare :
  • Trekking in Adamello - 3.17MB
Foto del rifugio:
Descrizione
Una bellissima conca glaciale al cospetto della Presanella accoglie i due piccoli laghi di San Giuliano e Garzonè. A pochi metri dalla antica chiesetta - santuario dedicata a San Giuliano di Cilicia, una costruzione che risalirebbe al XIII secolo, sorge il piccolo rifugio San Giuliano. Dispone di 23 posti letto; è aperto dai primi di giugno ai primi di ottobre continuato per poi riaprire i week end fino a fine mese ( dall’inizio di ottobre contattare comunque il gestore per informazioni).

Accessi: da Caderzone si sale per circa 7 km su strada forestale carrozzabile fino al parcheggio in località “POC DALI FAFC”. Poi si prosegue a piedi su un comodo sentiero n. 230 (ore 2)in direzione laghi di San Giuliano passando per malga “Campo”.

Itinerari raccomandati: dai laghi di San Giuliano e Garzonè è possibile seguire il sentiero n. 221 che in circa 1 ora conduce alla Bocchetta dell’acqua fredda (grande panorama sul Gruppo di Brenta) e dopo aver toccato il piccolo lago di Vacarsa e la malga Campostril, si imbocca il “sinter plan” per ritornare al parcheggio in località “POC DALI FAFC”. Lo stesso sentiero 221, prosegue in direzione ovest per risalire un piccolo dosso che separa la vallecola con i due laghi dalla Val Germenega, laterale della Val Genova da dove è possibile scendere verso i piccoli laghi di Germenega e la malga Germenega di mezzo (45 min. dal rifugio San Giuliano). In Val Germenega due possibilità: si può scendere con il sentiero n. 244 alla malga inferiore e quindi in Val Genova oppure salire fino al Passo del Forcellin che si affaccia sopra la Val Borzago per ammirare il Carè Alto. Infine gli escursionisti più allenati possono raggiungere la malga Germenega bassa e con il sentiero 215 risalire la selvaggia Val Seniciaga fino a Passo Altar, 2.385 m e da qui raggiungere il rifugio Carè Alto (ore 6 dai laghi).




ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227