Ricerca nel sito [min 3 lettere]

30-06-2018
Bande in vetta - Estate 2018
È un’iniziativa culturale e di intrattenimento promossa dalla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia di Trento in collaborazione con l’Associazione Gestori Rifugi del Trentino e con il supporto dell’Assessorato al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e di Trentino Marketing.

30-06-2018
Rifugio Bedole - Serata d'autore con Dario Pedrotti
Sabato 30 giugno alle ore 20.30 serata d'autore con Dario Pedrotti!
Dario Pedrotti non è un campione, né un ultratrailer famoso e il suo nome non svetta nelle classifiche internazionali. Ma è un runner con l'amore per la montagna, con la voglia di allenarsi, fare, arrivare.

30-06-2018
Rifugio Trivena - 24 giugno - Inaugurazione del sentiero O254
Domenica 24 giugno 2018, in occasione della III Giornata Europea del Rifugio, ci sarà l'Inaugurazione del sentiero O254 - da malga Arnò al rifugio Trivena.

24-06-2018
24 giugno - III Giornata Europea del Rifugio
Il 24 giugno 2018, si celebra la III^ Giornata Europea del Rifugio, un evento dedicato a tutti gli amanti della montagna. Sono due le principali iniziative in programma, organizzate dall’Accademia della Montagna in collaborazione con SAT, Associazione Rifugi del Trentino, Federazione dei Cori del Trentino e Trentino Marketing. Eccole nel dettaglio.

24-06-2018
Rifugio Altissimo - Giornata Europea del Rifugio con Quinto Antonelli
Domenica 24 giugno - Per celebrare questa giornata, dalle 15.30 ci sarà lo storico Quinto Antonelli che ci racconterà molte storie interessanti di rifugi, in particolare dell'Altissimo e ci guiderà lungo questo antico fronte di guerra, facendoci scoprire le vecchie trincee e tante altre curiosità a riguardo.
http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Schede
LA REZILA -
LocalitÓ : La Rezila (TN)
Quota : 1.780 m
Telefono : +39 0462 573357
Fax : +39 0462 573357
Gestore : Angelo Jellici
Telefono gestore : +39 0462 573524
Sito : www.rifugiolarezila.it
Mail : angelo.iellici@tin.it

Foto del rifugio:
Descrizione
Cento e più anni sono la veneranda età di questo rifugio tra i boschi sopra Ronchi gestito ininterrottamente dall’ anno della sua costruzione, il 1904, dalla famiglia Jellici. Ad inizio secolo accolse i turisti specie nordici che intraprendevano il “Gran Tour “ delle Dolomiti dalla Val di Fassa a San Martino di Castrozza, poi durante la Grande Guerra fu trasformato in comando austriaco per le operazioni militari sul fronte della Catena di Bocche. In passato all’ombra dei pini che circondano il rifugio si sono riposati anche personaggi illustri, come la sorella del grande scrittore russo Boris Pasternak e l’Arciduca Eugenio d’Austria.

Accessi: dalla S.P. per il Passo San Pellegrino poco prima della località Ronchi si stacca una strada carrozzabile (4,5 km) per il rifugio; a piedi lungo lo stesso percorso in 1 ora e 30'; dalla stazione a monte della telecabina del Lusia a piedi per sentiero pianeggiante tra i boschi in 15'.
Itinerari raccomandati: con una comoda strada si può salire, anche in macchina, al rifugio Lusia da cui è possibile intraprendere gli itinerari verso Cima Bocche descritti per questo rifugio.



ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227