Suche auf der Website [min 3 briefe]
http://www.asat.com/
Technische Partner des Fachverbandes
Berghütten Details
CATINACCIO -
LocalitÓ : Gardeccia (TN)
Quota : 1.930 m
Telefono : +39 0462 763257
Fax : -
Gestore : Pescol Paola
Telefono gestore :
Sito : -
Mail : -

Foto del rifugio:
Descrizione
Ai margini del bosco nella conca di Gardeccia sul sentiero che sale verso il belvedere del Ciampedìe il rifugio dispone di 6 posti letto ed è aperto da fine maggio a fine settembre.

Accessi: funivia del Ciampedìe da Vigo di Fassa poi a piedi con il sentiero n. 540 (45'). Da Pera di Fassa servizio estivo di bus navetta, o a piedi dalla chiusura della strada poco a monte dell’abitato di Monzon (40’).
Itinerari raccomandati: al belvedere del Ciampedìe con il sentiero n. 540 (ore 1). Il Giro dei rifugi del Catinaccio: si sale al rifugio Vajolet 2.243 m, con il sentiero n. 546 (ore 1); si prosegue nel vallone delle Torri con il sentiero n. 542 fino al rifugio Re Alberto 2.621 m, ai piedi delle celebri Torri del Vajolet (ore 1) e al rifugio Passo Santner 2.741 m (40'), un eccezionale punto panoramico. Il rifugio Antermoia a pochi minuti dal pittoresco lago di Antermoia si raggiunge in 2,30 ore passando dai passi Principe 2.599 m, ove è posto l’omonimo rifugio (ore 1), e Antermoia 2.769 m. È possibile ritornare a Gardeccia con il “Sentiero delle scalette” n. 583 passando dal Passo di Lausa 2.700 m, e delle Scalette 2.348 m, (alcuni tratti attrezzati) Per l’intero giro calcolare 7 ore.



Cerca & Prenota
ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227