Ricerca nel sito [min 3 lettere]

30-06-2018
Bande in vetta - Estate 2018
È un’iniziativa culturale e di intrattenimento promossa dalla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia di Trento in collaborazione con l’Associazione Gestori Rifugi del Trentino e con il supporto dell’Assessorato al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e di Trentino Marketing.

30-06-2018
Rifugio Bedole - Serata d'autore con Dario Pedrotti
Sabato 30 giugno alle ore 20.30 serata d'autore con Dario Pedrotti!
Dario Pedrotti non è un campione, né un ultratrailer famoso e il suo nome non svetta nelle classifiche internazionali. Ma è un runner con l'amore per la montagna, con la voglia di allenarsi, fare, arrivare.

30-06-2018
Rifugio Trivena - 24 giugno - Inaugurazione del sentiero O254
Domenica 24 giugno 2018, in occasione della III Giornata Europea del Rifugio, ci sarà l'Inaugurazione del sentiero O254 - da malga Arnò al rifugio Trivena.

24-06-2018
24 giugno - III Giornata Europea del Rifugio
Il 24 giugno 2018, si celebra la III^ Giornata Europea del Rifugio, un evento dedicato a tutti gli amanti della montagna. Sono due le principali iniziative in programma, organizzate dall’Accademia della Montagna in collaborazione con SAT, Associazione Rifugi del Trentino, Federazione dei Cori del Trentino e Trentino Marketing. Eccole nel dettaglio.

24-06-2018
Rifugio Altissimo - Giornata Europea del Rifugio con Quinto Antonelli
Domenica 24 giugno - Per celebrare questa giornata, dalle 15.30 ci sarà lo storico Quinto Antonelli che ci racconterà molte storie interessanti di rifugi, in particolare dell'Altissimo e ci guiderà lungo questo antico fronte di guerra, facendoci scoprire le vecchie trincee e tante altre curiosità a riguardo.
http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Mappa
> SELEZIONA IL GRUPPO MONTUOSO DI INTERESSE
Gruppo Adamello Gruppo Sella - Lusia - Costabella - Monzoni - Marmolada Gruppo Latemar - Catinaccio - Sassolungo Gruppo Lagorai - C. Asta - Val di Cembra - Vigolana - Marzola Gruppo Presanella Gruppo Brenta Gruppo Alpi di Ledro - M. Casale Gruppo Piccole Dolomiti - Pasubio - Monte Finocchio - Altipiani di Folgaria Lavarone e Luserna Gruppo Pale di San Martino - Vette Feltrine - Cimonega Gruppo Cevedale Gruppo Monte Baldo - Stivo - Bondone - Paganella Gruppo Maddalene - Roèn Cime di Vigo
» Gruppo Lagorai - C. Asta - Val di Cembra - Vigolana - Marzola
Il rifugio si trova in località Cinque Valli, raggiungibile con la la strada comunale da Roncegno o con la strada forestale che da Vetriolo raggiunge la località Pozze sul versante sud orientale della Panarotta. Il rifugio da poco ristrutturato dispone di 24 posti letto suddivisi in 6 camere. Sala da pranzo da 40 persone e tavoli all'aperto. È aperto come minimo da giugno a settembre.

Il rifugio Pino Prati sorge in posizione panoramica su uno sperone roccioso sulle pendici occidentali della Marzola in prossimità della palestra di roccia dei Bindesi, una “storica” palestra frequentata già dagli anni ’20 - ’30 dagli alpinisti cittadini. Il rifugio che dispone di 4 posti letto è aperto tutto l’anno nei fine settimana e dopo l’ultima ristrutturazione è completamente accessibile anche a portatori di handicap.
Il rifugio, recentemente ristrutturato, sorge sulle pedici orientali della Vigolana ed è stato realizzato grazie all’opera dei satini di Centa S. Nicolò. Dispone di 38 posti letto ed è aperto come minimo dal 15 giugno al 20 settembre. Negli altri mesi dell’anno è aperto nei fine settimana.


CAI-SAT
Al centro dell’Alpeggio di Malga Spruggio sul percorso del Sentiero Europeo n. 5 dal Lago di Costanza a Venezia, il rifugio dispone di 16 posti letto, più altri 10 posti letto nel locale invernale.


Il rifugio sorge tra le pinete in località Frisanchi ed è stato da poco completamente ristrutturato dopo due anni di lavori. Dispone di 12 posti letto, servizi, elevatore per disabili, ed è aperto come minimo dal 20 giugno al 20 settembre e nei fine settimana in autunno e primavera.
La vecchia malga con relativa “casàra”, non essendo più attivata al pascolo è stata adeguatamente ristrutturata per consentire agli amanti di un ambiente di sicuro pregio naturale e storico di fare escursioni particolarmente interessanti. È aperto, come minimo, dal 20 giugno al 20 settembre e dispone di 22 posti letto.



Ai piedi della parete sud della Cima d’Asta, la più alta cima del Gruppo del Lagorai, al crocevia di molti itinerari nel Gruppo, il rifugio dispone di 56 posti letto ed è aperto dal 20 giugno al 20 settembre.
Situato sulle pendici occidentali della Marzola, facilmente raggiungibile dalla città di Trento, il rifugio Maranza è aperto praticamente tutto l’anno. La quota e la posizione soleggiata e panoramica ne fanno una meta frequentata in tutte le stagioni, da dove intraprendere brevi passeggiate nei boschi della Marzola.
Il rifugio si trova nella Val Cia, nome che individua la parte alta della Valle del Vanoi nel cuore del Gruppo del Lagorai tra il massiccio di Cima d’Asta e Cima Paradisi. È aperto nel periodo da maggio a novembre e saltuariamente nei mesi invernali. Dispone di 3 posti letto con altre possibilità di sistemazione nelle baite limitrofe comunque dotate di servizi e docce.


I nuovi gestori di Rifugio Barricata, vi scrivono per comunicarvi la riapertura di un’importante punto di riferimento per l’escursionismo nel territorio della piana di Marcésina.
Sulle sponde del piccolo lago ai piedi del Pizzo Alto il rifugio dispone di 18 posti letto ed è aperto come minimo dal 20 giugno al 20 settembre.

ESTATE 2018: CHIUSO

La Val Campelle è uno degli accessi più antichi alla catena del Lagorai dal versante della Valsugana. Il rifugio sorge nella parte alta della valle, poco prima degli alpeggi di Malga Conseria.
Il rifugio sorge ai margini di una radura a poche centinaia di metri dalla Malga Doss del Bue. È aperto nei mesi estivi e dispone di 24 posti letto.
Adagiato in una meravigliosa conca naturale, il rifugio Sette Selle è un perfetto punto di ristoro e sosta per gli escursionisti che sanno apprezzare le notevoli attrattive che la valle dei Mocheni offre; è collocato in una zona ricca di storia, natura e attività tradizionali.
Struttura ubicata in una radura boschiva quasi sul crinale che divide la Val di Cembra con la Val d’Adige atesina, svolge una funzione strategica per chi vuole percorrere il Sentiero Europeo E5 o il Sentiero Italia S.I., che nel territorio trentino passa da Malga Corno di Capriana e raggiunge il Lago Santo di Cembra per poi ridiscendere a valle. È anche valido punto di partenza per la visita al Parco naturale di Monte Corno. Dispone di 16 posti letto.

Aperto nei weekend




La montagna di Roncegno è costellata di malghe ed alpeggi che si spingono fin sotto le cime del settore meridionale del Lagorai affacciato sulla Valsugana. In questo ambiente sorge il rifugio Serot, alle propaggini del Monte Cola. Dispone di 30 posti letto ed è aperto da maggio a settembre.
APERTO TUTTI I GIORNI DAL 15 GIUGNO AL 20 SETTEMBRE.
APERTO TUTTI I WEEK-END di aprile, maggio, giugno (fino al 20), ed i weekend di settembre e ottobre
È sui piccoli laghi del Colbricòn che la storia del Trentino inizia ad essere scritta 7000 anni fa dai primi cacciatori del Mesolitico, le cui tracce e reperti sono stati portati alla luce nel corso di ripetute campagne di scavi. Il rifugio dispone di 3 posti-letto ed è aperto come minimo dal 20 giugno al 20 settembre.

Realizzato in quella che fu la stalla di malga Conseria, il rifugio omonimo è stato aperto nell’agosto del 2009.

Accogliente struttura, con 22 posti letto e cucina locale, aperta come minimo nel canonico periodo 20 giugno – 20 settembre.

Essendo una delle tappe dell’Ippovia del Trentino orientale dispone di stalla per il ricovero di cavalli.

ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227