Ricerca nel sito [min 3 lettere]

29-09-2018
Palarondatrek: weekend di settembre e ottobre
Il meraviglioso autunno sulle Pale di San Martino.

Rifugi aperti anche nei weekend:
  • 29/30 settembre
  • 6/7 ottobre
  • 13/14 ottobre
www.palarondatrek.com
Rifugio Canali "Treviso - Rifugio Pradidali - Rifugio Rosetta - Rifugio Velo della Madonna - Rifugio Mulaz

07-10-2018
Rifugio Capanna Passo Valles - Valles Bier Fest - 6/7 ottobre
Piccola Festa della Birra con pietanze tipiche bavaresi e birra Hacker-Pschorr Oktoberfest.

Sabato 6 ottobre dalle 10.00 alle 24.00
Domenica 7 ottobre dalle 10.00 alle 22.00

Per info: 0437/599136 - info@passovalles.com


03-07-2015
Esce il video “Il tempo dei rifugi”. Un racconto tutto da camminare!
Esce nel cuore dell’estate finalmente baciata dal sole, il video prodotto dall’Associazione Rifugi del Trentino, che raccoglie in se ben 146 rifugi di tutto il territorio trentino dal Garda alle Dolomiti. Un racconto tematico in due versioni una short version (1:50) ed una extended version (4:17), realizzate da H&P Projects.


02-03-2015
Di Rifugio in Rifugio: 13 proposte di trekking
È ora di pianificare le vacanze e qualche nuova idea non guasta, noi vi aspettiamo pronti ad accogliervi e, dove necessario, consigliarvi su cosa è meglio fare.


01-08-2012
Su Facebook la pagina dell'Associazione!
L'Associazione Rifugi del Trentino è finalmente anche su Facebook:
http://www.facebook.com/rifugideltrentino

Cliccate "Mi piace" e segnalateci le pagine dei vostri rifugi!

http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Escursioni

EE - Bocchetta dei Cacciatori e cima Cop di Breguzzo
Difficoltà : 2
Tempo di percorrenza : 8 ore
Il dislivello : 1350 mt
Luogo di partenza : Rifugio Trivena
Luogo di arrivo : Bocchetta dei Cacciatori e cima Cop di Breguzzo
Il punto più alto :
Descrizione

Da Redònt piegando a destra si risale la ripida dorsale lungo il sentiero 261 fino a quota 2200 mt in prossimità di un bivio. Ora si segua a sinistra il sentiero 261A, che alterna tratti ripidi a tratti con poca pendenza e porta ad un successivo bivio, a quota 2300 mt che indica verso nord il sentiero di accesso alla Bocca del Cop di Casa, ampio valico per val di S. Valentino. Si prosegua verso ovest in direzione Cop di Breguzzo fino a raggiungere a quota 2800 mt, l’ultimo bivio che conduce verso ovest al Passo Breguzzo e al Ponte di Danerba. Abbandonando ora il sentiero 261A, si piega verso nord camminando sui resti del sentiero militare della Grande Guerra (segnavia bianco-rossi) fino alla Bocchetta dei Cacciatori mt 2900. La Bocchetta dei Cacciatori, angusta forcella alla base della cresta nord del Cop di Breguzzo, oltre ad essere un ardito valico verso la val di Fumo, si presenta come un’eccezionale finestra sulla val di Fumo in tutto il suo sviluppo e la corona dei massicci  Carè Alto, Corno di Cavento, Passo delle Levade, Cresta Croce, Dosson di Genova, Adamello e Corno Bianco. Degna di nota alla Bocchetta di Cacciatori la postazione di fucileria  interamente rivestita in legno. Raggiungibile scendendo il sentierino militare per 10 mt (fronte alla val di Breguzzo) e percorrendo verso nord una minuta cengia. La salita alla cima del Cop, richiede una discreta conoscenza delle tecniche alpinistiche in quanto la cresta nord implica il superamento di passaggi di 2° grado. Per il completamento del percorso ad anello, è possibile la traversata alle Porte di Danerba allungando l’escursione di ore 1.30 percorrendo in discesa la val del Vescovo. Giungendo a Redònt, ora in destra orografica del torrente, si consiglia di terminare l’itinerario di discesa su quella sponda, lungo il sentiero delle “Taiade”.



I rifugi nella zona

ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227