Ricerca nel sito [min 3 lettere]

30-06-2017
Estate 2017 - Torna "Bande in vetta"
Il progetto denominato “BANDE IN VETTA” grazie alla collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Provincia di Trento, Trentino Marketing e l' Associazione Gestori Rifugi del Trentino vede i corpi bandistici esibirsi nei mesi di luglio, agosto e settembre come intrattenimento musicale per i turisti che in estate visitano il nostro trentino.

25-06-2017
25 giugno - Giornata Europea del Rifugio
Si terrà domenica 25 giugno in Trentino la seconda edizione della Giornata europea del rifugio, promossa da Accademia della Montagna, in collaborazione con l'Associazione Gestori Rifugi del Trentino, la S.A.T., la Federazione Trentina dei Cori e Trentino Marketing. L'obiettivo è dare visibilità e valore alle strutture che storicamente presidiano la montagna e ne favoriscono la fruizione.

25-05-2017
Let's Dolomites!
Let's Dolomites! Ovvero le Dolomiti da vivere in percorsi tematici di 3 o più giorni accompagnati dalle Guide Alpine.

03-07-2015
Esce il video “Il tempo dei rifugi”. Un racconto tutto da camminare!
Esce nel cuore dell’estate finalmente baciata dal sole, il video prodotto dall’Associazione Rifugi del Trentino, che raccoglie in se ben 146 rifugi di tutto il territorio trentino dal Garda alle Dolomiti. Un racconto tematico in due versioni una short version (1:50) ed una extended version (4:17), realizzate da H&P Projects.


02-03-2015
Di Rifugio in Rifugio: 13 proposte di trekking
È ora di pianificare le vacanze e qualche nuova idea non guasta, noi vi aspettiamo pronti ad accogliervi e, dove necessario, consigliarvi su cosa è meglio fare.

http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Escursioni

EE - Cima dei Lastei (Rif. Treviso)
Difficoltà : 1
Tempo di percorrenza : -
Il dislivello : -
Luogo di partenza : Rif. Treviso
Luogo di arrivo : Cima dei Lastei (2844mt)
Il punto più alto : 2844mt
Descrizione

Come seconda possibilità proponiamo la Cima dei Lastei (2844m) che offre un’ascensione molto interessante, buon esercizio fisico e di orientamento su una montagna imponente, più impegnativa della precedente soltanto per la maggior lunghezza del percorso. La prima ascensione è di P. Müller e G. Zecchini il 26 giugno 1897 per l’itinerario qui descritto. Per rendere il percorso più vario ed interessante, andata e ritorno sono distinti come negli anelli.
 Dal Rifugio Treviso con il sentiero 707 si raggiunge il Passo Canali e qui lo si abbandona per puntare verso OSO con il 708 costeggiando a nord le due Cime di Manstorna fino a raggiungere il centro della conca delle Buse Alte. Qui si abbandona anche il 708 piegando a sinistra (sud) fino alla Sella delle Buse Alte, per poi risalire, sempre a sinistra, il vallone del che porta alla Forcella di Manstorna, tra la cima di Manstorna e Cima de Lastei.
Giunti alla forcella è evidente a sinistra dello spigolo della Cima dei Lastei, l’inizio di una cengia obliqua con roccia un po’ friabile. La si segue, quindi sfruttando ulteriori cenge, si prosegue per la cresta fino alla cima. (segni rossi). Dal rifugio 5 ore. Dal Treviso, si può raggiungere nello stesso tempo la Forcella di Manstorna, lungo l’omonimo vallone, con maggiori tratti in arrampicata (2° grado). 


La discesa per il Vallone la proponiamo come alternativa al rientro sullo stesso percorso dell’andata. Le difficoltà non superano il II grado e sono prevalentemente concentrate nella parte alta. Il percorso richiede tuttavia attenzione continua anche se non ci sono problemi di orientamento dato che, una volta imboccato il Vallone è difficile uscire lateralmente. Dalla vetta si punta a NE a prendere la cengia che porta verso la Forcella di Manstorna e senza aggiungerla ci si cala sulle roccette sottostanti  nel fondo del Vallone che poi si segue lungamente, passando vicino alla vertiginosa parete della Cima Principale di Manstorna, finché sbocca sui comodi pendii ad ovest del Passo Canali che permettono di andare a riprendere in discesa il 707. 


I rifugi nella zona

ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227