Ricerca nel sito [min 3 lettere]

23-06-2019
23 giugno - IV Giornata Europea del Rifugio
23 giugno - IV Giornata Europea del Rifugio
9 Rifugi - 9 cori del Trentino

Il 23 giugno 2019, si celebra la IV^ Giornata Europea del Rifugio, un evento dedicato a tutti gli amanti della montagna.

Sono due le principali iniziative in programma, organizzate dall’Accademia della Montagna in collaborazione con l'Associazione Rifugi del Trentino, Federazione dei Cori del Trentino, la SAT, la Fondazione Dolomiti Unesco e Trentino Marketing.

03-07-2015
Esce il video “Il tempo dei rifugi”. Un racconto tutto da camminare!
Esce nel cuore dell’estate finalmente baciata dal sole, il video prodotto dall’Associazione Rifugi del Trentino, che raccoglie in se ben 146 rifugi di tutto il territorio trentino dal Garda alle Dolomiti. Un racconto tematico in due versioni una short version (1:50) ed una extended version (4:17), realizzate da H&P Projects.


02-03-2015
Di Rifugio in Rifugio: 13 proposte di trekking
È ora di pianificare le vacanze e qualche nuova idea non guasta, noi vi aspettiamo pronti ad accogliervi e, dove necessario, consigliarvi su cosa è meglio fare.


01-08-2012
Su Facebook la pagina dell'Associazione!
L'Associazione Rifugi del Trentino è finalmente anche su Facebook:
http://www.facebook.com/rifugideltrentino

Cliccate "Mi piace" e segnalateci le pagine dei vostri rifugi!

http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Escursioni

T - Giro del Sasso Piatto (Sas Piat) e del Sassolungo (Sasslènch) (Rifugio Carlo Valentini)
Difficoltà : 2
Tempo di percorrenza : -
Il dislivello : -
Luogo di partenza : Rifugio Carlo Valentini
Luogo di arrivo : -
Il punto più alto : -
Descrizione
Partendo dal Rifugio Carlo Valentini
(Rifugio privato più vecchio di tutto il Trentino,costruito nel 1884)

mt.2218 sentiero 557/4
sentiero per lo più pianeggiante e facile percorso
Si toccano i Rifugio Friedrich August (m2298), Sandro Pertini (m2300) e,Sasso Piatto (m2301).
2,00 ore di cammino. Da li si può salire la Cima del Sasso Piatto(m2954).

Proseguendo invece il sentiero si scende una ripida rampa,al bivio sentiero
527 ,si va a destra. Si risale poi per un breve tratto nella gola del Sassolungo si arriva cosi al Rifugio Vicenza(m2253)

3,30 ore ,si sale poi al Rifugio T. Demetz(m2681) sentiero 525.Dal Rifugio T. Demetz si scende a piedi per un sentiero ripido e ghiaioso oppure si prende la cabinovia ritornando al Rifugio Carlo Valentini
Totale ore giro 4,30 /5,00

Oppure dal Rifugio Vicenza si prosegue sentiero 526a si arriva al Rifugio Comici (m.2154) ore 5,00.
Si prosegue, 526/528 si attraversa poi la Città dei Sassi (zona praticabile come
Palestra e sassi boulder  per appassionati di free climbing), uscendo poi al
Rifugio Passo Sella (m.2180) ,10 minuti  di cammino ancora e si arriva al Rifugio Carlo Valentini
Totale 6,00 ore.

Tutt’e due i percorsi sono percorribili anche all’inverso.
Tutta l’escursione è immersa in prati, pascoli, boschi e tocca anche il Gruppo Sassolungo da molto vicino.


I rifugi nella zona

ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227